Vai al contenuto
Home » Prestito Monza e Brianza

Prestito Monza e Brianza

  • di
Prestito Monza e Brianza

Prestito Monza e Brianza è per i pensionati e lavoratori dipendenti di Monza possono richiedere un finanziamento a Brianza Prestiti compilando il form, contattandoci telefonicamente o venendo a trovarci in sede.

Il prestito personale può essere richiesto anche da lavoratori autonomi e atipici di Monza a patto di non essere stati iscritti nei registri dei cattivi pagatori.

I protestati possono tuttavia richiedere un prestito che non richieda verifiche al Crif quale ad esempio la cessione del quinto dello stipendio o della pensione.

Cqp e cqs possono tuttavia essere richieste unicamente dai lavoratori dipendenti assunti a tempo indeterminato e dai pensionati.

Prestiti personali

I prestiti personali che offriamo in zona Monza hanno una durata che va dai 12 agli 84 mesi con importi che possono variare dai 3.000 Euro ai 30.000 Euro.

Il tasso applicato con il prestito Monza e Brianza è fisso, le rate sono mensili e la somma ricevuta è liberamente spendibile dato che si tratta di un prestito non finalizzato.

Finanziare l’acquisto a rate di elettrodomestici, smartphone, automobili, matrimoni, viaggi e altro è molto semplice da fare, basta contattarci!

Anche se la nostra filiale di Monza fa orari d’ufficio i clienti potranno contattarci tramite mail o WhatsApp in qualsiasi momento, così come richiedere un incontro con un nostro consulente a domicilio.

Commecianti

Prestito Monza e Brianza per i commercianti di Monza esiste la possibilità di raggiungere degli accordi per permettere il pagamento rateizzato ai loro clienti.

Se hai un negozio nel comune di Monza e sei interessato a questo tipo di collaborazione contattaci!

Documenti

Per richiedere un prestito personale è necessario essere in possesso di Documento di identità valido (carta di identità), Codice Fiscale (oppure tessera sanitaria regionale, c.d. carta dei servizi), ultima busta paga per i lavoratori dipendenti, ultima dichiarazione dei redditi per lavoratori autonomi e ultimo cedolino della pensione per pensionati.

Per i cittadini stranieri è richiesta la residenza in Italia da almeno 1 anno e il permesso di soggiorno valido.

×
prestito milano - privacy e cookies policy